Uomini per la società

Questo slideshow richiede JavaScript.

MADDALONI. Grande partecipazione di pubblico ieri pomeriggio al centro polifunzionale (ex Macello) di via Napoli, per l’iniziativa “Uomini per la società” organizzata dall’associazione Welcome Maddaloni presieduta dall’ingegnere Claudio Petrone e che rientra nel percorso “Aspettando Welcome”.

Appuntamento con lo storico locale Michele Schioppa che ha presentato la rubrica “Volti casertani e maddalonesi”.

L’ingegnere Petrone ha portato i saluti e ha moderato il dibattito che si è aperto con il ricordo di don Stefano Tagliafierro parroco di Maddaloni e padre spirituale di tanti ragazzi passati per il Villaggio dei Ragazzi e del senatore Ferdinando Imposimato, venuti a mancare in queste ore.

La presentazione del volume del cronistorico Schioppa è stata l’occasione per affrontare il tema degli uomini, politici e non, che hanno contribuito alla crescita sociale e alla promozione culturale della città di Maddaloni. Nell’occasione sono stati consegnati riconoscimenti di benemerenza ai parenti dei politici che hanno dato lustro alla città di Maddaloni valorizzandone il suo nome e la sua storia.

Premiati il senatore Salvatore Pellegrino, la targa è stata ritirata dai figli Enza e Antonio; l’ex sindaco Amedeo Lurini dalla figlia Maria Pia; l’ex sindaco Franco Lombardi dal figlio Gianluca; il professore Antimo d’Alessandro dai figli Roberto ed Enzo; l’ex assessore Crescenzo Del Vecchio dalla figlia Benedetta; il professore Tommaso Pisanti dal presidente dell’associazione “Dante Alighieri” Marcello Natale succedutogli dopo la scomparsa.

L’ingegnere Petrone ha ribadito come fosse importante ricordare queste eccellenze, all’interno della scuola di formazione politica organizzata da Welcome Maddaloni, proprio per rimarcare l’importanza delle radici. Solo attraverso la conoscenza del passato, infatti, ha dichiarato il presidente possiamo pensare di poter costruire un futuro stabile con solide basi.